Laboratorio Arte/politica: Dagli amori “innaturali” alla sovversione della vita – Anarcogastronauticijc, 7 settembre ore 21

Posted: 04/09/2013 in Laboratorio politico-letterario ::: 5 e 7 settembre ore 21, MATERIALI PREPARATORI
Tags:

Sabato 7 settembre ore 21

Gli Anarcogastronauticijc propongono i racconti del 6° amore: storie brevi dedicate all’amore “innaturale” liberamente tratte dai racconti della letteratura cinese.  Secondo Confucio(28 settembre 551 a.C. – 479 a.C.) cinque sono gli amori legittimi ovvero funzionali al suo ideale di ordine delle: cose.
1 per la patria
2 per il padre
3 per la moglie
4 per i figli
5 per i fratelli.
tutti gli altri amori vengono considerati “non legittimi”
La cultura cinese proprio a partire da V sec. A.C. e fino al XIX sec. si è dedicata a descrivere questi amori, assai in uso non solo nelle classi sociali privilegiate. Il lavoro proposto è composto da tre racconti tra quelli compresi nella antologia dal titolo “La manica tagliata” di Ameng di Wu, pseudonimo di uno scrittore cinese di fine ottocento che raccoglie le storie dedicate a questo tema. Il tessuto letterario è scarno poiché il fascino del racconto era tradizionalmente affidato alla abilità del narratore che allietava il pubblico delle locande con questi temi licenziosi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

w

Connecting to %s